Domande e Risposte

Selezionate il vostro prodotto o servizio dal menu a tendina.

 

Che cos’è Google Pay?
Google Pay è un metodo di pagamento semplice e veloce e un’alternativa al classico pagamento con carta. In qualità di titolare di una Visa LibertyCard può salvare la sua carta in Google Pay e fare shopping in molti luoghi: negozi, app o acquisti online su Internet.

Quali sono le condizioni necessarie per poter usare Google Pay?
Ha bisogno di:
- una carta di pagamento compatibile con Google Pay come la Visa LibertyCard
- un account Google
- uno smartphone Android 5.0 (= Lollipop) e superiore

Se vuole usare Google Pay solo per pagamenti su Internet, può farlo con ogni PC, laptop o tablet nonché con tutti i comuni browser.

Un elenco aggiornato con i dispositivi compatibili con Google Pay è disponibile qui.

Devo per forza utilizzare Google Pay?
No, è lei a decidere se e quando vuole pagare tramite Google Pay o se preferisce continuare a pagare con la sua carta.

È possibile continuare a raccogliere punti bonus pagando con Google Pay?
Sì, beneficia di tutti i vantaggi della sua carta anche pagando con la Visa LibertyCard tramite Google Pay.

Come configuro la mia Visa LibertyCard per i pagamenti con lo smartphone?
La configurazione è semplice e dura solo pochi minuti:

1. Aggiorni (se necessario) i dati nel suo account Google o apra un nuovo conto se ancora non ne esiste uno. Se non è sicuro di avere già un account, può verificarlo qui.
2. Scarichi l’app Google Pay gratuita dal Google Play Store.
3. Apra l’app Google Pay e segua le istruzioni per salvare la carta.
4. Imposti il blocco dello schermo (istruzioni).

Finito! Ora può usare subito Google Pay.

Come configuro Google Pay per i pagamenti online su Internet?
Può configurare la sua carta per Google Pay direttamente nel suo account Google:

1. Esegua il login su myaccount.google.com o crei un nuovo account Google.
2. Selezioni l’area «Pagamento» nel suo account. Se la carta risulta già salvata, clicchi semplicemente su «Impostazione per i pagamenti senza contatto».
Se la sua carta non è stata ancora salvata nell’account, questa deve prima essere registrata manualmente (pay.google.com).
3. Accettare le condizioni di utilizzo.
4. Procedere con la conferma, ad esempio con la ricezione di un SMS sul numero del dispositivo mobile salvato.

Fin da subito può eseguire pagamenti online ad esempio dal PC.

Posso usare Google Pay con i miei dispositivi Apple e su iOS?
Les utilisateurs d’Apple peuvent uniquement utiliser le service de paiement mobile Apple Pay nei negozi. Cliquez ici pour en savoir plus.

È possibile utilizzare più di una carta con Google Pay?
Può configurare più carte in Google Pay e selezionare ogni volta quella con cui vuole pagare.

Potete aiutarmi a registrare la carta per Google Pay?
Per l’assistenza tecnica su Google Pay consulti il Centro assistenza Google Pay.

Dove posso pagare con Google Pay?
Può usare Google Pay in molti paesi del mondo. Qui può controllare quali funzioni sono disponibili nei diversi paesi.

Come funziona un pagamento senza contatto nei negozi con Google Pay?
Per importi fino a CHF 40, basta tenere il cellulare con il retro vicino al terminale di pagamento. Il suo dispositivo non deve essere attivato o sbloccato.

Per importi superiori a CHF 40, per motivi di sicurezza deve sempre sbloccare il cellulare. Solo successivamente verrà autorizzato il pagamento. Accendere lo smartphone, sbloccarlo e tenerlo vicino al terminale di pagamento.

Per eseguire un pagamento Google Pay nei negozi occorre avere una connessione Internet o un determinato volume di dati?
La transazione NFC (Near Field Communication) non richiede una connessione Internet e funziona anche nella modalità aereo.

Come funzionano i pagamenti online o nelle app tramite Google Pay?
Ogni volta che Google Pay viene offerto come metodo di pagamento, può scegliere questa soluzione per pagare in modo più rapido e più comodo nelle app e nei negozi online. Non serve più aprire un conto online e inserire i dati personali o della carta. Basta cliccare su «Google Pay» alla cassa online e il pagamento avviene in modo rapido e sicuro.

Con Google Pay sono applicate tasse aggiuntive?
No, Google Pay è un servizio gratuito.

Quanto è sicuro Google Pay?
A differenza del normale portafoglio, sul suo smartphone non sono mai salvati i veri dati della sua carta, ma solo le copie virtuali (= token), che al di fuori del dispositivo sono quindi completamente inutili. Il numero effettivo della carta e i suoi dati personali non vengono salvati né su Google né presso il commerciante. Ogni transazione viene trasmessa criptata ed è protetta tramite un sistema di sicurezza a più livelli. Il suo pagamento e i suoi dati sono così al sicuro.

Dove vengono salvati i miei dati?
Solo lei e il suo istituto finanziario conoscete i dati relativi alla sua carta di credito. E ciò vale anche per la versione digitale. Se ha domande, può consultare myonlineservices.ch o rivolgersi al nostro servizio clienti.

Posso proteggere con un codice anche i pagamenti inferiori a CHF 40?
No, Google Pay è impostato in modo tale che funzioni sempre velocemente e facilmente per importi di piccola entità. Uno sblocco dello smartphone o ulteriori inserimenti del NIP non sono necessari così come per un pagamento senza contatto con la carta. Quindi faccia attenzione e non lasci incustodito il suo dispositivo, proprio come fa con la sua carta.

Che cosa succede se rimuovo il blocco dello schermo sul mio dispositivo Android?
Se rimuove il blocco dello schermo, non può più usare Google Pay. Per la sua sicurezza, dopo cinque minuti tutte le carte salvate vengono cancellate dalla sua app Google Pay.

Devo configurare un account Google se voglio usare Google Pay?
Sì, il suo account Google la autentica quale utente di Google Pay. Senza questo «ID» non può usare Google Pay.

Devo accettare le Condizioni generali Wallet (CGW) se voglio usare Google Pay?
Può utilizzare Google Pay soltanto se ha accettato le CGW.

È possibile che un terzo effettui pagamenti se mi ha sottratto lo smartphone?
Così come con la carta, anche tramite Google Pay è possibile pagare senza contatto fino a CHF 40 senza digitare il NIP e senza sbloccare lo smartphone. Per il furto di uno smartphone, vigono le stesse regole valide per il furto di una Visa LibertyCard senza contatto. Se ha agito con l’attenzione necessaria e se ci ha segnalato il più velocemente possibile il furto, fino alla notifica di smarrimento, oltre alla franchigia di CHF 100 non le vengono addebitati costi ulteriori.

Ho smarrito o mi hanno rubato lo smartphone. Cosa devo fare?
Se ha smarrito il suo dispositivo o se è stato rubato, può trovarlo tramite l’Android Device Manager e quindi bloccarlo e cancellare i dati (link: google.com/android/find?hl=it). La sua carta di credito non viene compromessa e può continuare a essere utilizzata. Se chiama il nostro servizio clienti, disponibile 24 ore su 24, al numero gratuito 0800 00 18 53, può anche far bloccare completamente la carta.

Con quali smartwatch posso usare Google Pay?
Può usare Google Pay con smartwatch compatibili con Wear OS 2.0 e superiori. Scarichi l’app Google Pay e l’app Wear OS dal Google Play Store e le installi sul suo smartphone Android. L’orologio può quindi venire collegato a Google Pay, dove vengono salvate le carte.

Devo avere con me lo smartphone se voglio pagare con il mio smartwatch?
No, ma si assicuri di collegare di tanto in tanto lo smartwatch al cellulare o alla rete WiFi, in modo che il meccanismo di sicurezza possa venire aggiornato regolarmente.

No, ma si assicuri di collegare di tanto in tanto lo smartwatch al cellulare o alla rete WiFi, in modo che il meccanismo di sicurezza possa venire aggiornato regolarmente. 
Se lo smartwatch viene portato al polso, deve essere sbloccato sempre con un codice personale, in modo che venga garantito il funzionamento dei servizi. Non appena l’orologio viene tolto, si riblocca automaticamente.

Posso continuare a pagare con lo smartwatch anche se il pagamento mobile con il mio smartphone è stato bloccato?
Sì. Può procedere a blocchi individuali per l’utilizzo con un dispositivo concreto. Gli altri dispositivi non ne vengono interessati.